LA "MIA" PAROLA DI SPERANZA DEL GIORNO

«Non è qui. E' risorto!»

lunedì 22 febbraio 2010

2

Una visione sulla vita...


Se consideri la vita come una competizione, ciascuna delle tue sconfitte ti causerà una dolorosa delusione.
Se consideri la vita ascoltando quello che gli altri dicono di te, non sentirai più i segreti dei tuoi talenti.
Se consideri la vita come una popolarità da conquistare, sentirai la noia e il vuoto quando ti troverai di fronte a te stesso.

Non considerare la vita come un conto in banca da aumentare, una promozione da meritare, una cosa da pagare, un'automobile da riparare o abiti da comprare.
Non perdere la tua vita nel consumarla; essa non ha prezzo quando la sai gustare.

Conserva sempre una bella immagine di te stesso, poiché è la FINESTRA attraverso la quale vedi veramente la vita.
Essa ti parrà sempre meravigliosa se è colorata dalla fiducia nelle tue forze, da relazioni significative intessute della qualità della tua presenza e, soprattutto, dell'amore donato e ricevuto.


(François Gervais)

2 commenti:

Dilet ha detto...

Un po' per associazione di idee, un po' perchè le ho usate per un regalo recente, il post mi fa venire in mente queste parole:
"Vorrei sapere come fai a volare!" chiese John
"é semplice" rispose Peter Pan "pensate a cose straordinarie, stupende...saranno esse a portarvi in alto!"
ma tu come stai?sei influenzata (o forse ho capito male)?in caso buona guarigione!ci sei mancata a Tracce!!bacio

Shalla-là ha detto...

@Dilet: Ciau bella! Grazie, come al solito, del tuo prezioso contributo!!! :-)

Si... ieri non ero in forma. Non sono stata tanto bene di notte, per cui al mattino ero KO ed ho preferito rimanere a casa.

Baciotti!